Italia. Immatricolazioni stabili a luglio: -0,1%

Auto parcheggiate davanti ad uno stabilimento in una foto d’archivio.VECE/ANSA/PAT

Il mercato italiano dell’auto lancia segnali di debolezza anche a luglio seppur con una flessione decisamente contenuta. A luglio, secondo i dati diffusi dal Ministero dei Trasporti, le immatricolazioni sono risultate pari a 152.800 unità, lo 0,1% in meno rispetto al corrispondente mese dell’anno scorso. Nei primi sette mesi del 2019 solo aprile si è rivelato positivo (+1,47%) e pertanto il consuntivo dei primi sette mesi dell’anno mostra un declino del 3,05%, con 1.235.698 registrazioni.

In FCA crescono solo Lancia e Jeep. Con 34.337 immatricolazioni, la Fiat Chrysler Automobiles perde il 19,30%. Tra i vari marchi del gruppo italoamericano continuano a crescere la Lancia (+24,78% e 4.315 registrazioni) e la Jeep (+3,1% e 7.446 immatricolazioni), mentre risultano in perdita la Maserati (-18,45% e 252 unità), la Fiat (-24,47% e 20.088 veicoli) e l’Alfa Romeo (-55,82% e 2.171).  

CONTINUA A LEGGERE: . https://www.quattroruote.it/news/mercato/2019/08/01/mercato_italiano_vendite_auto_luglio_2019.html

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...