Mercato stabile a luglio (-0,1%) nonostante un giorno in più. Per il 2019 stimate 1.860.000 immatricolazioni (-2,6%)

Nonostante un giorno lavorativo in più, il mercato delle autovetture in luglio rimane sui livelli dell’anno scorso (-0,1%), con 152.800 autovetture immatricolate rispetto alle 152.949 dello stesso mese del 2018. Nel cumulato dei 7 mesi le immatricolazioni rimangono in territorio negativo, con 1.235.698 unità verso le 1.274.598 del gennaio-luglio 2018: una flessione di circa il 3,1%.

Il fatturato relativo alle vetture immatricolate nei primi 7 mesi segna un calo del 2% con 27,0 miliardi di euro rispetto ai 27,5 miliardi dello stesso periodo 2018. Conseguentemente, la perdita di IVA per le casse dell’Erario ammonta a 100 milioni di euro (-2%).

CONTINUA A LEGGERE: . http://www.unrae.it/sala-stampa/autovetture/4695/mercato-stabile-a-luglio-01-nonostante-un-giorno-in-piu-per-il-2019-stimate-1860000-immatricolazioni-26