Un’azienda promette smartphone e auto elettriche carichi in 6 minuti. “Pronti per il 2020”

Echion Technologies, una startup specializzata in batterie creata da ricercatori dell’università di Cambridge ha annunciato di aver trovato il modo di ricaricare le batterie al litio all’istante.

La produzione tradizionale di batterie al litio impiega lamine di rame rivestite da polvere di grafite per realizzare gli anodi. Il problema però è noto: in base di ricarica rapida se si eccede con la quantità di corrente inviata e non si gestisce il bilanciamento termico la batteria esplode.

Fino ad oggi, perché Echion Technologies, una startup creata da ricercatori dell’università di Cambridge, ha annunciato di aver trovato il modo di trasferire la carica in modo quasi istantaneo senza il rischio che la batteria esploda. Abbiamo sentito mille volte parlare di nuove tecnologie rivoluzionarie per la creazione di batterie, ma questa volta non ci troviamo davanti a brevetti o invenzioni teoriche, ma ad un qualcosa che secondo la Echion funziona già e che sarà pronto a essere immesso sul mercato in larga scala entro il 2020, con due focus: batterie di smartphone e batterie di auto elettriche. Le prime saranno caricate in pochi istanti, quelle delle auto elettriche in circa 6 minuti.

CONTINUA A LEGGERE: .https://www.dday.it/redazione/32047/smartphone-e-auto-elettriche-cariche-in-6-pronti-per-il-2020

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...