Immatricolazioni auto: mercato ad agosto -3,1%, positivo per Fca

In otto mesi contrazione del 3%, mentre Fiat Chrysler ha visto crescere dell’1,1%, rispetto a luglio, la sua quota sul mercato italiano

Foto: UNRAE

Dopo un luglio sostanzialmente stabile (-0,1%) il mercato dell’auto torna a perdere colpi in Italia. La flessione ad agosto è stata del 3,11% e le case automobilistiche e gli altri operatori del settore si rivolgono in coro al governo nascente per chiedere misure che rilancino l’automotive. Nell’ultimo mese le immatricolazioni sono state 88.939, contro le 91.792 di agosto 2018. In tutte le aree geografiche c’è stato un segno negativo, ad eccezione del nord-ovest, +7,2%. Le marche nazionali hanno chiuso il mese con 21.810 auto immatricolate, – 12.63% rispetto allo stesso mese del 2018; nell’insieme le marche estere hanno registrato invece un saldo positivo, +0,45%. Per il gruppo Fca la flessione è stata del 16,1%; il gruppo ha recuperato, rispetto ad agosto, una quota di mercato dell’1,1%, risalendo al 23,45%, ben lontano comunque dal 27,1% dell’agosto 2018. Nei primi 8 mesi dell’anno Fca ha perso il 13,04% di immatricolazioni rispetto al periodo gennaio-agosto 2018.

CONTINUA A LEGGERE: http://www.ansa.it/canale_motori/notizie/industria/2019/09/02/immatricolazioni-auto-mercato-ad-agosto-31_fe2760bf-f340-44da-a4aa-c154951c3a4e.html

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...