Patente: rincaro del 22% del prezzo dovuto all’IVA

Una risoluzione emanata dell’Agenzia delle entrate conferma l’aumento del costo della patente che vede un incremento del 22% dovuto all’aggiunta dell’IVA. La risoluzione emanata, sulla scorta di una sentenza recente della Corte di giustizia UE (14 marzo 2019 nella causa C-449/17), ha l’obiettivo di revocare quanto succedeva precedentemente.

Fino a poche ore fa, infatti, le lezioni per il conseguimento della patente nelle autoscuole non erano soggette all’imposta ma d’ora in poi lo saranno. Se ciò non bastasse, le scuole guida potranno far pagare l’aumento ai clienti, rincarando così il costo finale della patente.

CONTINUA A LEGGERE: https://www.clubalfa.it/71793-patente-aumento-prezzo-iva-22

Un pensiero riguardo “Patente: rincaro del 22% del prezzo dovuto all’IVA”

  1. Anche se ci sono beni di prima necessità più importanti su cui si potrebbe ragione in termini di riduzione delle Accise e imposte, di questa notizia non ne sentivamo francamente la necessità e comunque di certo non aiuta un’economia già in crisi, specialmente nel settore Automotive.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...